^

Termini e Condizioni Shop

Condizioni Generali di Vendita

L’Associazione Culturale Museo Laboratorio della Civiltà Contadina ONLUS, con sede legale in Via San Giovanni Vecchio 60, 75100 Matera, Italia, e codice fiscale 93022450774 (di seguito “Associazione”), rende disponibile a tutti gli utenti la possibilità di acquistare a mezzo internet i prodotti messi in vendita dalla stessa Associazione (di seguito “Prodotti”), all’interno della vetrina online (di seguito “Vetrina Virtuale”) pubblicata sul sito museolaboratorio.it/shop (di seguito “Sito”), di cui l’Associazione è utilizzatrice esclusiva per quanto riguarda la vendita di prodotti.
Tali prodotti, realizzati dai membri dell’Associazione nell’ambito delle sue finalità, vengono venduti allo scopo di autofinanziamento dell’Associazione stessa e delle sue attività.

Indice dei Contenuti

  1. Premesse
  2. Identificazione del venditore
  3. Prodotti
  4. Restrizioni di utilizzo dei Prodotti Digitali
  5. Ordine e conclusione del contratto di acquisto
  6. Prezzi
  7. Tasse di importazione e dazi doganali
  8. Modalità di pagamento
  9. Modalità di consegna
  10. Diritto di recesso
  11. Garanzie
  12. Servizi di assistenza
  13. Trattamento dei dati personali
  14. Comunicazioni
  15. Legge applicabile e Foro Competente

Premesse

Le presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito “Condizioni Generali”) sono valide esclusivamente tra l’Associazione e qualsiasi persona fisica che effettua esclusivamente in qualità di consumatore, così come definito all’articolo 2 della Direttiva 2011/83/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25/10/2011, (di seguito il “Cliente”) acquisti online sul Sito all’interno della Vetrina Virtuale, seguendo le procedure ivi indicate.
Le presenti Condizioni Generali disciplinano esclusivamente l’offerta, la trasmissione, le modalità di acquisto, l’accettazione, la consegna dei Prodotti acquistati ed il diritto di recesso del Cliente dall’acquisto dei Prodotti, tra gli utenti del Sito e l’Associazione, mentre non regolano la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi che siano raggiungibili attraverso il Sito tramite collegamenti ipertestuali, links o banners.
I contratti di compravendita dei Prodotti saranno stipulati tra l’Associazione e un Cliente e si concluderanno esclusivamente attraverso internet, mediante l’accesso da parte del Cliente alla Vetrina Virtuale pubblicata sul Sito e la realizzazione di un ordine di acquisto secondo la procedura prevista all’interno della Vetrina Virtuale. I contratti conclusi tra l’Associazione e il Cliente sono disciplinati dalla Direttiva 2011/83/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25/10/2011 e dalla Direttiva 1999/44/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25/05/199.
Queste Condizioni Generali possono essere oggetto di modifiche e aggiornamenti. Ogni aggiornamento e modifica verrà regolarmente pubblicata sulla Vetrina Virtuale e la data di messa on line degli aggiornamenti equivale alla data di entrata in vigore degli stessi.
In caso di variazioni delle Condizioni Generali, all’ordine di acquisto si applicheranno le Condizioni Generali pubblicate nella Vetrina Virtuale al momento dell’invio dell’ordine stesso da parte del Cliente.
Ai sensi della Direttiva 2011/83/UE si invita l’utente della Vetrina Virtuale a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali: a tal fine le Condizioni Generali sono disponibili sulla Vetrina Virtuale a qualsiasi visitatore della Vetrina Virtuale stessa.
Il Cliente è invitato a stampare o a conservare secondo le modalità preferite le presenti Condizioni Generali.

Identificazione del venditore

Il venditore è l’Associazione Culturale Museo Laboratorio della Civiltà Contadina ONLUS, con sede legale in Via San Giovanni Vecchio 60, 75100 Matera, Italia, e codice fiscale 93022450774.

Prodotti

Le informazioni relative ai Prodotti suscettibili di vendita a distanza attraverso la Vetrina Virtuale sono indicate nel Catalogo dei Prodotti reperibile sulla Vetrina Virtuale.
Nelle pagine di dettaglio dei prodotti sono rappresentati i Prodotti nel miglior modo possibile. Tuttavia, potrebbero evidenziarsi alcuni errori, imprecisioni o piccole differenze tra la rappresentazione grafica/fotografica del Prodotto nella Vetrina Virtuale ed il Prodotto reale. Le fotografie dei Prodotti presentate sulla Vetrina Virtuale non costituiscono pertanto elemento contrattuale, in quanto meramente e simbolicamente rappresentative del Prodotto compravenduto.
La disponibilità dei Prodotti risultante al momento dell’ordine è puramente indicativa, poiché, per effetto della contemporanea presenza all’interno della Vetrina Virtuale di più utenti, i Prodotti potrebbero essere venduti ad altri prima della Conferma dell’ordine.
Sulla Vetrina Virtuale l’Associazione mette in vendita le seguenti tipologie di Prodotti:

  • Prodotti Artigianali

    I Prodotti realizzati artigianalmente dai membri dell’Associazione sono pezzi unici prodotti con tecniche e materiali tipici degli antichi mestieri, in accordo alle sue finalità, all’interno dei Laboratori Artistici di pertinenza dell’Associazione (“Prodotti Artigianali”).

  • Prodotti Digitali

    Le pubblicazioni realizzate dai membri dell’Associazione riguardano tematiche correlate alle sue finalità e sono rese disponibili in formato elettronico (“Prodotti Digitali”).
    I Prodotti Digitali (ebook) presenti nella Vetrina Virtuale sono realizzati nel formato “ePub”. La fruizione dei Prodotti Digitali, richiede l’uso di un qualsiasi dispositivo (es. personal computer, smartphone, ebook reader, ecc.) dotato di software adatto alla lettura dei file “ePub” (DRM-free).
    Maggiori informazioni sul formato “ePub” possono essere ottenute su: http://idpf.org/.

Restrizioni di utilizzo dei Prodotti Digitali

L’Associazione vende Prodotti Digitali (licenze di opere letterarie) esclusivamente ai Clienti finali. Tutti i Prodotti Digitali sulla Vetrina Virtuale sono di esclusiva proprietà dell’Associazione e/o dei suoi membri e sono protetti da copyright e altre leggi sulla proprietà intellettuale. Il download e l’accesso ai Prodotti Digitali sono disponibili solo ai Clienti e destinati solo a uso personale e non commerciale. Qualunque altro uso dei Prodotti Digitali scaricati o visualizzati dalla Vetrina Virtuale è severamente proibito. I Clienti non possono modificare, trasmettere, pubblicare, partecipare al trasferimento o alla vendita, riprodurre, creare lavori derivati, distribuire, eseguire, visualizzare, o in qualsiasi modo sfruttare qualsiasi Prodotto Digitale, in tutto o in parte. Con il download o l’accesso ai Prodotti Digitali sulla Vetrina Virtuale, il Cliente riconosce e accetta questi termini.

Ordine e conclusione del contratto di acquisto

Per l’acquisto dei Prodotti il Cliente dovrà compilare e inviare all’Associazione il modulo d’ordine in formato elettronico, seguendo le istruzioni contenute nella Vetrina Virtuale.
Nel modulo d’ordine è contenuto un riepilogo delle principali condizioni commerciali, tra cui il prezzo, i mezzi di pagamento e le modalità di consegna, oltre a informazioni sulle caratteristiche principali dei Prodotti ordinati ed un rinvio alle Condizioni Generali.
Il Cliente dovrà mettere il Prodotto che desidera acquistare nell’apposito “Carrello” e, dopo aver preso visione delle Condizioni Generali, con particolare riferimento al contributo per le spese di consegna, alle modalità di esercizio del diritto di recesso, ed alla Privacy Policy, potrà procedere con la conclusione dell’ordine, selezionando le modalità di pagamento e di spedizione desiderate disponibili, inserendo il codice di sconto eventualmente in suo possesso e portando a termine la procedura seguendo le indicazioni riportate nella Vetrina Virtuale.
Prima della trasmissione dell’ordine di acquisto:
il Cliente potrà correggere eventuali errori di inserimento dati, usando gli strumenti di modifica disponibili nella Vetrina Virtuale. Si segnala che il Cliente ha la facoltà di modificare la quantità e tipologia dei Prodotti che intende acquistare, aggiungendo o eliminando uno o più Prodotti dal “Carrello”.
L’Associazione chiederà al Cliente, attraverso la procedura di inserimento dell’ordine di acquisto, di accettare, dopo averle lette attentamente, la Privacy Policy e le Condizioni Generali, incluso il diritto di recesso. Il Cliente è invitato a stamparne, memorizzarne o riprodurne una copia per usi personali.
Con l’invio del modulo d’ordine, il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente ed incondizionatamente le Condizioni Generali, nonché le ulteriori informazioni contenute nella Vetrina Virtuale e relative alla Privacy Policy.
L’Associazione si riserva la facoltà di valutare l’accettazione degli ordini ricevuti e potrà rifiutare o comunque non dare corso ad ordini d’acquisto che risultino incompleti o incorretti, ovvero in caso di indisponibilità dei Prodotti o che comportino la consegna dei Prodotti ordinati in alcune aree geografiche.
L’Associazione comunicherà al Cliente l’eventuale impossibilità di accettare gli ordini ricevuti entro 48 ore decorrenti dal giorno lavorativo successivo a quello in cui il Cliente ha trasmesso l’ordine e provvederà al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte dal Cliente per il pagamento della fornitura.
Il contratto di compravendita dei Prodotti indicati nel modulo d’ordine sarà considerato concluso con l’invio da parte dell’Associazione al Cliente di un’e-mail di conferma dell’ordine (di seguito la “Conferma dell’Ordine”) all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale conferma riepilogherà i Prodotti prescelti, i relativi prezzi, le spese di trasporto e consegna, l’indirizzo per la consegna, il numero d’ordine (di seguito “Numero d’Ordine”) e le Condizioni Generali e particolari applicabili all’Ordine.
Il Cliente si impegna a verificare la correttezza dei dati contenuti nella Conferma d’Ordine e a comunicare all’Associazione entro 24 ore dalla ricezione della stessa eventuali correzioni. Possibili aggravi di spese determinati da errori nei dati non segnalati tempestivamente saranno a carico del Cliente.
Il Numero dell’Ordine, generato dal sistema e comunicato dall’Associazione, dovrà essere utilizzato dal Cliente in ogni comunicazione successiva con l’Associazione.

Prezzi

Tutti i prezzi dei Prodotti indicati messi in vendita dall’Associazione nella Vetrina Virtuale sono esenti da IVA e altre imposte (DPR 633/1972, art. 1-5 e art.2 co.2 DLgs n.460/97).
Le spese di consegna (di seguito “Spese di Consegna”) sono a carico del Cliente ed adeguatamente evidenziate nell’ordine e nella Conferma dell’Ordine. In particolare, nel modulo d’ordine, nella Conferma dell’Ordine e nella relativa ricevuta saranno riportati in dettaglio:

  • il prezzo del Prodotto;
  • le Spese di Consegna.

I prezzi pubblicati sulla Vetrina Virtuale e le offerte, possono variare; l’Associazione si riserva il diritto di effettuare modifiche senza preavviso alcuno.
Ai Prodotti si applica il prezzo evidenziato sulla Vetrina Virtuale al momento dell’invio del modulo d’ordine, senza alcuna considerazione di precedenti offerte o eventuali variazioni di prezzo intervenute successivamente.
Nel caso in cui un prezzo sia stato pubblicato per errore in maniera non corretta, l’Associazione si riserva il diritto di non confermare l’ordine ricevuto, rinunciando alla vendita.

Tasse di importazione e dazi doganali

In considerazione del luogo di produzione della merce acquistata ovvero del luogo di consegna della stessa, i Prodotti acquistati potrebbero essere soggetti a tasse di importazione e/o dazi doganali il cui importo potrebbe variare anche in relazione al tipo di Prodotto compravenduto e del paese di destinazione.
Non è quindi possibile prevedere in alcun modo se e quali costi andrebbero sostenuti per lo sdoganamento della merce acquistata.
Di conseguenza, eventuali costi relativi a tasse di importazione e/o dazi doganali saranno a carico esclusivo del Cliente.
Per maggiori informazioni, è possibile rivolgersi all’ufficio doganale del proprio paese.

Modalità di pagamento

Le modalità di pagamento sono quelle indicate nel modulo d’ordine.
Il pagamento può essere effettuato on-line tramite Paypal usando gli strumenti di pagamento che tale piattaforma mette a disposizione (incluse carte di credito) e con le modalità precisate nella Vetrina Virtuale e nella sezione “Carrello”.
Contestualmente alla conclusione della transazione online, PayPal provvederà ad addebitare immediatamente l’importo relativo all’acquisto effettuato.
In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente che nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte dell’Associazione, contestualmente all’annullamento, l’importo relativo alla merce annullata verrà riaccreditato sul conto Paypal del Cliente. I tempi di riaccredito sullo strumento di pagamento prescelto all’interno del conto Paypal dipendono esclusivamente da PayPal e dal sistema bancario. Una volta effettuato il riaccredito dell’importo sul conto Paypal, in nessun caso l’Associazione può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardi nell’effettivo riaccredito dipendenti da Paypal o dal sistema bancario.
l’Associazione si riserva la facoltà di richiedere al Cliente informazioni integrative (ad es. numero di telefono fisso) atte a determinare l’effettiva titolarità del conto PayPal. In mancanza della documentazione richiesta, l’Associazione si riserva la facoltà di non accettare l’ordine.
In nessun momento della procedura di acquisto l’Associazione è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente o a altre modalità scelte all’interno del wallet di PayPal. In nessun caso l’Associazione può quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all’atto del pagamento di prodotti acquistati sul Sito.
L’Associazione emetterà la ricevuta di acquisto dei Prodotti, inviandola tramite e-mail all’intestatario dell’ordine entro 48 ore dalla Conferma dell’Ordine. Per l’emissione della ricevuta faranno fede le informazioni fornite dal Cliente. Nessuna variazione dei dati sarà possibile dopo l’emissione della ricevuta stessa (o della fattura se richiesta).
L’Associazione non è soggetta all’obbligo di emissione fattura (DPR 633/1972, art. 1-5).

Modalità di consegna

  • Prodotti Artigianali

    I Prodotti acquistati saranno consegnati all’indirizzo indicato dal Cliente nel modulo d’ordine.
    Le Spese di Consegna sono a carico del Cliente e sono distintamente evidenziate sulla Vetrina Virtuale, nel modulo d’ordine e nella Conferma dell’Ordine.
    La spedizione dei Prodotti avverrà solo dopo che il pagamento dell’intero importo dell’ordine (comprensivo del prezzo dei Prodotti acquistati e delle Spese di Consegna) sia stato regolarmente effettuato dal Cliente.
    L’Associazione effettuerà la consegna dei Prodotti acquistati tramite vettori specializzati (Poste Italiane). I termini, le condizioni e le caratteristiche del servizio offerto dal vettore sono consultabili sul suo sito (spedizioni in Italia: Pacco Ordinario, spedizioni all’estero: Pacco Ordinario Internazionale).
    Per Clienti locali è disponibile l’opzione di ritiro del Prodotto presso la sede dell’Associazione da parte del Cliente, previo accordo con l’Associazione stessa e su presentazione della Conferma dell’Ordine e della Ricevuta del Cliente.
    Non sono previste altre soluzioni di spedizione a meno di accordi specifici con l’Associazione.
    In caso di difetti visibili, quali le quantità errata e/o Prodotto errato e la non integrità degli imballaggi, il Cliente o l’incaricato di sua fiducia, dovranno provvedere alla relativa segnalazione sul documento di trasporto e contattare l’Associazione all’indirizzo e-mail [email protected] entro e non oltre 8 giorni dalla Consegna. Sono in ogni caso salve le garanzie previste dalla Direttiva 1999/44/CE e succ. mod. e int.

  • Prodotti Digitali

    I Prodotti Digitali acquistati potranno essere scaricati dal Cliente tramite il link che riceverà via e-mail dopo il pagamento dell’ordine. Il link sarà valido per 24 ore, entro le quali il Cliente potrà scaricare il Prodotto Digitale acquistato. Al termine del periodo di validità del link il Prodotto Digitale non sarà più scaricabile.

Diritto di recesso

  • Prodotti Artigianali

    Secondo la disciplina prevista dalla Direttiva 2011/83/UE, il Cliente, in quanto consumatore (così come definito all’articolo 2 della stessa), ha diritto di recedere dall’acquisto dei Prodotti senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro 14 giorni decorrenti dalla data di ricevimento dei Prodotti.
    Se il Cliente dovesse decidere di esercitare questo diritto, dovrà presentare una dichiarazione esplicita delle sua decisione di recedere dal contratto, indicando il Numero d’Ordine, il Prodotto o i Prodotti per i quali intende esercitare il diritto di recesso, la data dell’ordine, il numero della ricevuta, e inviarla all’Associazione a mezzo raccomandata a/r.
    Effettuata tale comunicazione, il Cliente dovrà attendere riscontro da parte dell’Associazione che autorizzi il rientro ed indichi le modalità da utilizzare per la restituzione del/dei Prodotto/i.
    Una volta ricevuta la predetta comunicazione il Cliente dovrà rispedire presso l’indirizzo ed entro i termini ivi indicati, e comunque entro 14 giorni dalla data in cui abbia comunicato all’Associazione il recesso, i Prodotti per i quali abbia esercitato il diritto di recesso all’Associazione.
    A norma di legge, le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del Cliente.
    La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale dotazione accessoria), completa della documentazione fiscale annessa e la restituzione è sotto la completa responsabilità del Cliente.
    Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra e purché l’esercizio del diritto di recesso avvenga nei termini sopra indicati, l’Associazione provvederà a rimborsare l’importo dei Prodotti oggetto del recesso nel minor tempo possibile e comunque entro un termine massimo di 14 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso del Cliente. È comunque riconosciuto all’Associazione il diritto di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i Prodotti oggetto del recesso o finché il Cliente non abbia dimostrato di aver restituito i Prodotti oggetto del recesso, a seconda di quale situazione si verifichi prima.
    In applicazione delle disposizioni di cui alla Direttiva 2011/83/UE, il diritto di recesso sopra previsto non si applica con riferimento a Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente, o che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna; o che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni.
    Il diritto di recesso viene meno nel caso cui l’Associazione dovesse accertare, una volta ricevuto il Prodotto, che lo stesso sia danneggiato e/o non integro. In tal caso l’Associazione provvederà ad avvisare tempestivamente il Cliente e a restituire al Cliente il Prodotto, addebitandogli le spese di spedizione ed il relativo costo.

  • Prodotti Digitali

    La Direttiva 2011/83/UE estende il diritto di recesso anche all’acquisto di contenuti digitali ovvero di quegli acquisti che non sono forniti su un supporto materiale (come, per esempio gli e-books). Tuttavia, in caso di acquisto di contenuti digitali, il consumatore può recedere dal contratto solo se l’esecuzione non è già iniziata.
    Di conseguenza, con l’accesso o il download del Prodotto Digitale acquistato, il Cliente accetta di perdere il diritto di esercitare il recesso dal contratto di acquisto del Prodotto Digitale stesso.

Garanzie

I Prodotti creati nei Laboratori Artistici dell’Associazione sono pezzi unici, realizzati con procedimenti artigianali e non industriali.
Imperfezioni quali ad esempio avvallamenti ed increspature della superficie sono volutamente presenti. Queste imperfezioni costituiscono specifica caratteristica del prodotto e della sua manifattura artigianale, e non sono considerabili quindi come difetti.”
Ad esclusione delle suddette imperfezioni caratteristiche, in caso di ricezione di Prodotti non conformi agli ordini o difettosi, il Cliente dovrà comunicarlo via e-mail all’Associazione entro il termine di 2 mesi dalla scoperta del difetto di conformità, specificando se desidera la sostituzione/riparazione del Prodotto o se desidera avere una riduzione del prezzo del Prodotto. Oltre tale termine, l’Associazione, pertanto, non sarà responsabile dei difetti di conformità riscontrati dal consumatore.
In caso di sostituzione o riparazione del Prodotto, i termini della garanzia relativa al Prodotto dato in sostituzione o risultante dalla riparazione, sono i medesimi del prodotto originario. Pertanto, la durata complessiva biennale della garanzia legale decorrerà comunque dalla Consegna del prodotto originario.
In caso di sostituzione o riparazione del Prodotto, l’Associazione provvederà a contattare il vettore che, compatibilmente con la sua disponibilità, ritirerà la merce.
L’Associazione si riserva in ogni caso la facoltà di verificare la non conformità contestata ed in caso di conferma provvederà alla spedizione della merce sostitutiva o al rimborso degli importi corrisposti.
Per poter usufruire della garanzia è necessario esibire i documenti d’acquisto.
Qualora la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, il Cliente potrà richiedere, a sua scelta, la riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. È inteso che nel determinare l’importo della riduzione o la somma da restituire si terrà conto dell’uso del bene e che un difetto di lieve entità, per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto.
Si rinvia, in ogni caso, per la disciplina della garanzia legale, alle norme della Direttiva 1999/44/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25/05/1999.

Servizi di assistenza

Il Cliente potrà avere informazioni in merito ai servizi di assistenza post vendita contattando l’Associazione via mail all’indirizzo [email protected].

Trattamento dei dati personali

I dati del Cliente sono trattati dall’Associazione conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell’informativa fornita nell’apposita sezione Privacy Policy.

Comunicazioni

Ogni comunicazione potrà essere indirizzata all’Associazione via e-mail all’indirizzo [email protected].

Legge applicabile e Foro Competente

Il presente contratto è disciplinato da, e deve essere interpretato alla luce di:

  • la Direttiva 2011/83/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25 ottobre 2011;
  • la Direttiva 1999/44/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25 maggio 1999.

Per quanto non previsto nelle predette direttive e nel predetto Decreto Legislativo, si applicherà la legge italiana.
Per qualunque controversia concernente l’interpretazione, l’esecuzione, la risoluzione, la validità e l’efficacia del presente contratto avrà giurisdizione il giudice della nazione Italia e si applicheranno le norme di cui:

  • alla Direttive 2011/83/UE;
  • alla Direttiva 1999/44/CE e succ. mod.,

e per quanto ivi non previsto il diritto sostanziale e processuale vigenti nel territorio italiano.
Eventuali controversie connesse all’interpretazione o esecuzione del presente contratto saranno risolte in via esclusiva dal Tribunale del foro di residenza del Cliente, se cittadino di uno Stato membro dell’Unione Europea, o dal Tribunale di Matera, se cittadino di uno Stato che non è membro dell’Unione Europea.

Ultima modifica: 19 Maggio 2018