(Italiano) Fischietto con cavaliere della Madonna della Bruna

by Anna Cascione

 80,00

(Italiano) Fischietto in terracotta che rappresenta un cavaliere della Madonna della Bruna.

Fischietto modellato e dipinto interamente a mano, impreziosito dalla riproduzione di uno scorcio del suggestivi Rioni Sassi di Matera. La produzione dei cuccù è molto antica ed è legata alla figura dei pestacreta, ragazzini che, nelle botteghe dei vasai, calpestavano l’argilla per renderla più morbida e prepararla alla lavorazione. Non ricevevano alcun compenso per il lavoro svolto, ma erano soliti usare i residui della creta per creare fischietti con cui trastullarsi o proporre baratti  a coetanei e adulti.

Col tempo tale oggetto acquisì una forte valenza simbolica e, sempre più elaborato e arricchito da riproduzioni di fiori, frutti, animali, prodotti locali, divenne il primo dono offerto dal pretendente alla futura sposa, quasi come pietra miliare del nuovo nucleo familiare.

Oggi i cuccù sono souvenirs privilegiati della città di Matera: in qualsiasi forma, dimensione, tipologia di decorazione, restano altamente rappresentativi degli usi e delle tradizioni locali, tanto che la loro produzione è stata ripresa con successo da numerosi giovani artigiani che operano nei Sassi.

Out of stock

Description

Sorry, this entry is only available in Italian.

Fischietto in terracotta che rappresenta un cavaliere della Madonna della Bruna.

Fischietto modellato e dipinto interamente a mano, impreziosito dalla riproduzione di uno scorcio del suggestivi Rioni Sassi di Matera. La produzione dei cuccù è molto antica ed è legata alla figura dei pestacreta, ragazzini che, nelle botteghe dei vasai, calpestavano l’argilla per renderla più morbida e prepararla alla lavorazione. Non ricevevano alcun compenso per il lavoro svolto, ma erano soliti usare i residui della creta per creare fischietti con cui trastullarsi o proporre baratti  a coetanei e adulti.

Col tempo tale oggetto acquisì una forte valenza simbolica e, sempre più elaborato e arricchito da riproduzioni di fiori, frutti, animali, prodotti locali, divenne il primo dono offerto dal pretendente alla futura sposa, quasi come pietra miliare del nuovo nucleo familiare.

Oggi i cuccù sono souvenirs privilegiati della città di Matera: in qualsiasi forma, dimensione, tipologia di decorazione, restano altamente rappresentativi degli usi e delle tradizioni locali, tanto che la loro produzione è stata ripresa con successo da numerosi giovani artigiani che operano nei Sassi.

Additional information

Weight 4.1 kg
Dimensions 32 × 22 × 40 cm
Authors